Il nostro gruppo si prefigge di essere, principalmente, l’espressione di una Classe dirigente responsabile e consapevole. Siamo i rappresentanti di una classe dirigente pronta al cambiamento e pronta a mettersi costantemente in discussione, ma siamo soprattutto portatori di un bagaglio di competenze, valori culturali e sociali che devono essere i binari su cui costruire il nostro futuro. Proveniamo da diversi territori, da diversi tipi di aziende, da diverse famiglie professionali, ma siamo accomunati dal desiderio di tracciare, alla luce di un dibattito interno ed esterno, le linee possibili per lo sviluppo del nostro tessuto economico attraverso un sistema di regole e di valori, unica strada verso il benessere di tutti.

Le finalità del Gruppo Giovani

Nel quadro dei principi statutari della Federmanager e degli interessi generali della categoria, le finalità del Gruppo Giovani, a livello territoriale e nazionale, sono le seguenti:

  • promuovere l’adesione e la partecipazione dei giovani dirigenti alle attività di Federmanager Verona e del gruppo;
  • proporre e promuovere iniziative di ricerca, studio, dibattito, etc. sia su temi di specifico interesse dei giovani dirigenti sia sui grandi temi che riguardano la vita del Paese, il suo sviluppo economico e sociale, la sua modernizzazione, etc.;
  • favorire la comunicazione e l’interscambio di esperienze tra i giovani dirigenti sia del settore industria che degli altri comparti dirigenziali aderenti alla CIDA;
  • favorire e promuovere collegamenti a livello internazionale sempre per tematiche di specifico interesse del Gruppo Giovani;
  • partecipare alle iniziative di carattere nazionale che possano essere di valore anche per i giovani del territorio.

Referente del Gruppo Giovani di Federmanager Verona è Buntia Girelli.